martedì, marzo 04, 2008

Che tempi...

recita una commedia del grande Gilberto Govi. Ed è quello che ho pensato io oggi dopo pranzo, quando tornando dall'ufficio scendo dal bus in largo della Zecca e, appiccicate ai vetri della fermata del bus, vedo qualche foto di quell'esempio di triste umanità che risponde al nome di Fabrizio Corona.
Come già sapevo (ma vederlo "live" è altra cosa) c'è qualche gestore irresponsabile, idiota e abbietto quanto lui, di discoteca che lo paga per fare qualcosa. Io mi domando cosa? Fotograferà i deficienti che accorrono ai suoi "show" in finte pose erotiche per poi poterli ricattare e tirare su così il cachet della serata? Insegnerà l'arte del ricatto e dello sfruttamento della prostituzione a chi glielo chiedesse? Metterà in mostra la sua faccetta da beep e si pavoneggerà per le bravate compiute che, a quanto pare, rendono bene?
Se c'è (tanta) gente che va a vedere questi avanzi di galera a piede libero, come poi ci si può stupire se la classe politica porta gente dalla reputazione (e fedina penale) non proprio pulita in parlamento? Se c'è gente che vuole vedere Corona in discoteca, cosa ci si aspetta possa fare quesa stessa gente nell'urna elettorale????
Direte: cosa c'entra questo con il blog: io, da vecchia ciabatta ingenua e romantica, speravo di non vedere mai Corona in Liguria. Magari ci viene tutte le settimane, ma io non ne avevo mai avuto sentore, e vederlo schiaffato lì alla fermata del bus non è stato per nulla un bel vedere.

4 commenti:

max - la piccola casa ha detto...

beh visto come gli è andata ieri mi sa che per un po' non lo vediamo dalle nostre parti ;-)

Cinzia ha detto...

Si, ho letto, e non sono per nulla dispiaciuta, ma di solito sono mooolto bastarda :)))

Oggi hanno appiccicato dei volantini fatti in casa relativi ad un concerto "alternativo" in università proprio sopra le foto del reo :)))

Anonimo ha detto...

Ragazzi...io tutte le mattine vedevo quel cazzo di volantino andando a scuola ma non mi sono mai soffermata a vedere in cosa si esibiva durante la serata (ammesso che ci fosse scritto) anche se mi sarebbe piaciuto saperlo perchè non ne ho la benchè minima idea di quello che potrebbe fare quell'avanzo di galera di Corona. Comunque anche io ci sono rimasta molto male zia!! Anche Genova è riuscito a contagiare?! Spero che faccia la fine dei nani della fossa biologica lamentandosi del cattivo odore di muffa che suppongo sia presente in galera!!! XD Baci!!! Agnese

Cinzia ha detto...

Ho letto sul giornale che purtroppo la serata c'è stata, gli danno 12.000 euro per non fare nulla (detto da lui) la bella notizia è che ha in mente un progetto arcimegafantastico su internet, almeno potremo insultarlo online :))))

Anche se in effetti mi sembra più logico insultare chi paga perchè costui possa ricevere 12.00 euro per non fare nulla...
Mi domando cos'hanno nella testa le persone, perchè se fosse segatura sarebbe roba buona...